lunedì 19 marzo 2012

Il Punto sul campionato giornata 28

Il Campionato italiano volge oramai al rush finale e il discorso scudetto resta ancora aperto con il Milan che continua il buon momento vincendo per 2-0 sul campo del Parma e la Juventus che risponde con un perentorio 5-0 sul campo di una oramai allo sbando Fiorentina, i viola devono assolutamente ricompattarsi se non vogliono rischiare una inopinata e inaspettata retrocessione. Nelle zone alta da registrare l'importante vittoria del Catania sulla Lazio, gli etnei continuano la loro marcia e a questo punto tutto sembra possibile, l'europa è alle porte ma bisogna mantenere i piedi ben saldi al terreno gli entusiasmi sono facili e di solito portano a facili delusioni. L'Inter non riesce a vincere in casa contro l'Atalanta e la situazione in classifica per i nerazzuri si complica, la zona Champions League sembra lontana e da vedere se la squadra si scrollerà di dosso questo torpore nelle ultime giornate. Pareggio 2-2 tra Bologna e Chievo le due squdre sembrano ormai tranquille la salvezza dovrebbe essere dietro l'angolo, altro pareggio tra Lecce e Palermo 1-1 solo che ai salentini questo risultato non va molto bene anche se comunque rosicano un punto al Parma. Il Novara che sembrava spacciato ottiene un preziosissimo successo esterno a Siena 2-0 seconda vittoria di fila per la compagine piemontese che vede labilmente riaccendersi una minima speranza di rimonta. Buona vittoria del Cagliari su un Cesena che non ha più nulla da dire in questo torneo secco il 3-0. Nel posticipo serale il big match tra Udinese e Napoli è finito 2-2 con le 2 squadre che rosicchiano un punto alla Lazio e la corsa al terzo posto si fa sempre più accesa.

Nessun commento:

Posta un commento