lunedì 14 maggio 2012

Eurolega all'Olympiacos !!!

Incredibile ma vero l'Olympiacos del Pireo vince l'Eurolega 2011-2012 nelle final four di Istanbul dopo aver eliminato il Barcellona, riesce nella pazzesca impresa di rimontare 19 punti di svantaggio al favoritissimo Cska Mosca della superstella Andrei Kirilenko, alla fine del terzo quarto quello svantaggio appariva a tutti decisivo, sembrava aver segnato ormai le sorti della finale, con i greci davvero smarriti, ma poi la luce lo spiraglio, il riavvicinamento alla conclusione del terzo quarto, e nell'ultimo quarto il miracolo, con tenacia, con agonismo, con grande determinazione, trascinati dal trio Spanoulis, Papanikolau e Printezis la squadra greca è riuscita a ritornare in partita e a giocarsi l'ultimo pallone con un punto da recuperare, dopo un doppio errore dalla lunetta da parte di Siskauskas, con Spanoulis Mvp delle finali che corre dentro la difesa moscovita scarica a Printezis che all'ultimo secondo realizza il canestro di una insperata e incredibile vittoria, l'allenatore dei greci Ivkovic aveva già vinto questa manifestazione proprio con la squadra del Pireo 15 anni fa, una grande soddisfazione per l'esperto tecnico ripetersi dopo tanti anni. Nel Cska Mosca c'è stato un Teodosic dalle due facce nella prima parte della partita aveva lui aperto il solco tra le due squadre con 3 tiri d 3 punti di fila e con una ottima regia poi nei momenti decisivi si è un pò perso come del resto tutta la squadra russa, grande delusione per loro e per Kirilenko giocatore sottratto all'Nba e che era motivatissimo a portarsi a casa il trofeo e che invece dovrà tornarsene a casa con questo secondo posto che non può bastare a lui e a tutta la squadra.