lunedì 23 settembre 2013

La prima della Francia ai Campionati Europei di Pallacanestro.

Si è concluso ieri 22 settembre 2013 il torneo Eurobasket disputatosi in Slovenia, la finalissima vedeva opposte Francia e Lituania, con i transalpini che hanno dominato la partita e portato a casa il loro primo titolo della storia, i baltici hanno retto soltanto per i primi due quarti, poi la Francia è andata via nel gioco e nel punteggio con i lituani incapaci di reagire, alla Lituania non sono bastati gli ottimi Kleiza e Kalnietis per provare a restare in scia, troppo poco hanno prodotto gli altri giocatori lituani, nella Francia su tutti Batum e Diaw ma l'intero team francese ha prodotto ottime cose, alla fine il punteggio finale recitava 80 a 66 in favore dei francesi. Il terzo posto del torneo è andato alla  Spagna che ha distrutto la Croazia nella finale per il bronzo con il punteggio finale di 92 a 66. Da segnalare il buon torneo della nazionale italiana anche se arrivata un pò stanca alle partite con Ucraina e Serbia che erano decisive per ottenere la qualificazione al mondiale del prossimo anno in Spagna, passavano le prime sette del torneo con  la nostra nazionale che è arrivata ottava perdendo la finale per il settimo posto con la Serbia. Per gli azzurri da segnalare Alessandro Gentile che è stato il migliore azzurro insieme a Luigi Datome, Gentile classe  '92 si è imposto come uno dei migliori e a mio avviso come il miglior giovane della manifestazione e sicuramente gli scout della Nba presenti lo avranno attenzionato. Per chiudere uno sguardo al miglior quintetto della manifestazione con Tony Parker  (  Francia ) come playmaker che è stato anche eletto Mvp del torneo, in guardia Goran Dragic ( Slovenia ) , ala piccola Bojan Bogdanovic ( Croazia ), ala grande Linas Kleiza ( Lituania ) e a chiudere nel ruolo di centro Marc Gasol ( Spagna ).

Nessun commento:

Posta un commento