giovedì 10 aprile 2014

Accade oggi: 10 Aprile

Il 10 aprile è il centesimo giorno dell'anno del calendario gregoriano, di seguito i maggiori eventi avvenuti nel corso della storia:
  • 428 Insediamento di Nestorio quale Patriarca di Costantinopoli.
  • 837 La Cometa di Halley e la Terra raggiungono la distanza minima  mai registrata pari a  a 0,0342 UA (3,2 milioni miglia).
  • 879 Luigi III di Francia e Carlomanno II diventano congiuntamente re dei Franchi occidentali.
  • 1500 Ludovico Sforza viene catturato dalle truppe svizzere a Novara e viene consegnato ai francesi.
  • 1741 Guerra di successione austriaca: la Prussia sconfigge l'Austria nella battaglia di Mollwitz.
  • 1809 Guerre Napoleoniche: La guerra della Quinta Coalizione inizia quando le forze dell'Impero austriaco invadono la Baviera.
  • 1815 Il vulcano Tambora inizia un'eruzione durata fino al 15 luglio. L'eruzione infine uccide 71.000 persone e colpisce il clima della Terra per i prossimi due anni.
  • 1821 Il Patriarca Gregorio V di Costantinopoli è impiccato dal governo ottomano al cancello principale del Patriarcato e il suo corpo è gettato nel Bosforo.
  • 1826 I 10.500 abitanti della città greca Missolungi iniziano a lasciare la città dopo un anno di assedio da parte delle forze turche. Pochissimi di loro sopravvivono.
  • 1849 Walter Hunt inventa la spilla di sicurezza.
  • 1864 L'Arciduca Massimiliano d'Asburgo è proclamato imperatore del Messico durante l'intervento francese in Messico.
  • 1866 La Società Americana per la Prevenzione della Crudeltà verso gli Animali (ASPCA) viene fondata a New York da Henry Bergh.
  • 1868 A Arogee in Abissinia, le forze britanniche e indiane sconfiggono un esercito dell'imperatore Tewodros II. Mentre 700 etiopi vengono uccisi e molti altri feriti, solo due uomini delle truppe britanniche-indiane rimangono uccisi.
  • 1896 Grecia: Spiridon Louis vince la maratona della I Olimpiade
  • 1912 Inghilterra: il transatlantico Titanic salpa dal porto di Southampton. Lo stesso giorno, inizierà il suo viaggio inaugurale (prima di iniziarlo va a Cherbourg e a Cobh).
  • 1919 Rivoluzione messicana: Emiliano Zapata viene ucciso dalle forze governative a Morelos
  • 1938 Edouard Daladier diviene primo ministro di Francia.
  • 1941 Seconda guerra mondiale: Le potenze dell'Asse costituiscono lo Stato Indipendente di Croazia dalla Jugoslavia occupata, con gli insorti Ustascia  fascisti di Ante Pavelic al potere.
  • 1944  Rudolf Vrba e Alfred Wetzler fuggono dal campo di sterminio di Birkenau.
  • 1947 Ad Atlantic City viene inventato il termine "televisione" e l'abbreviazione "TV".
  • 1957 Riapre il Canale di Suez dopo tre mesi di chiusura in seguito alla Crisi di Suez.
  • 1970 Viene diffusa la notizia dello scioglimento dei Beatles.
  • 1971 Guerra fredda: nel quadro di iniziative diplomatiche la squadra di ping pong statunitense viene ospitata per una settimana in Cina
  • 1972 Argentina: venti giorni dopo il suo rapimento a Buenos Aires, Oberdan Sallustro viene ucciso dalla guerriglia comunista.
  • 1972 Guerra del Vietnam: per la prima volta dal novembre 1967 bombardieri B-52 americani colpiscono il Vietnam del Nord.
  • 1973 Durante una bufera a Basilea, Svizzera, un aereo Vanguard britannico precipita provocando 104 morti.
  • 1973 Viene inaugurato il nuovo Teatro Regio di Torino, a cura dell'architetto Carlo Mollino, secondo solo al Teatro alla Scala di Milano.
  • 1991 Il traghetto Moby Prince si scontra con una petroliera per cause incerte, provocando 140 morti.
  • 1998 Belfast/Irlanda del Nord: firma del Belfast Agreement, noto anche come Accordo del Venerdì Santo (Good Friday Agreement).
  • 2003 Dopo il tragico incidente avvenuto il 25 luglio del 2000 a Gonesse in Francia, in un comunicato congiunto, le compagnie Air France e British Airways annunciano il ritiro definitivo dei Concorde, in seguito alle polemiche scoppiate.
  • 2006 Italia: elezioni politiche con sistema maggioritario: si afferma la coalizione di centrosinistra guidata da Romano Prodi.
  • 2010 In seguito ad un incidente aereo, muore il Presidente polacco Lech Kaczyński con la moglie, il capo di stato maggiore polacco Franciszek Gagor, il viceministro degli esteri, il governatore della banca centrale, l'ex presidente Ryszard Kaczorowski, alcuni deputati, il candidato conservatore alle prossime presidenziali Przemyslaw Gosiewski e diversi esponenti di primo piano dell'esercito polacco. Nessun sopravvissuto dei 94 passeggeri.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog