sabato 11 ottobre 2014

Accade oggi: 11 Ottobre

L'11 ottobre è il duecentoottantaquattresimo giorno dell'anno del calendario gregoriano, di seguito i maggiori eventi avvenuti nel corso della storia:
  • 1138 Un forte terremoto colpisce la città di Aleppo ( Siria ).
  • 1142 Un trattato di pace tra la dinastia Jin e la dinastia Song meridionale è formalmente ratificato quando  un inviato della corte Jin visita la corte Song durante le guerre Jin-Song.
  • 1492 Viene avvistata per la prima volta dalla flotta di Cristoforo Colombo la costa americana.
  • 1511 Per ordine del vescovo di Trieste, Pietro Bonomo, viene raso al suolo il Castello di Moccò.
  • 1582 Questo giorno non esiste nel calendario gregoriano: per riallineare il calendario alle stagioni, i giorni dal 5 al 14 ottobre 1582 vengono saltati.
  • 1614 Adriaen Block e 12 mercanti di Amsterdam fanno una petizione contro lo Staten Generaal per ottenere dei diritti esclusivi di commercio con la colonia di Nuova Olanda.
  • 1776 Rivoluzione americana: battaglia di Valcour Island – Sul lago Champlain, nei pressi di Valcour Island, una flotta britannica comandata da Sir Guy Carleton, sconfigge 15 cannoniere americane comandate dal Brigadiere generale Benedict Arnold. Anche se quasi tutte le navi di Arnold vengono distrutte, la battaglia durata due giorni darà agli americani il tempo di preparare le difese di New York.
  • 1796 Viene costituita a Milano la Legione Lombarda primo reparto militare ad usare il tricolore.
  • 1797 Battaglia di Camperdown: Battaglia navale tra la Royal Navy e la Royal Netherlands Navy durante le guerre rivoluzionarie francesi. L'esito della battaglia fu una decisiva vittoria britannica.
  • 1811 L'imbarcazione dell'inventore John Stevens, la Juliana, inizia il servizio come primo traghetto a vapore (tra New York e Hoboken).
  • 1862 Guerra di secessione americana: immediatamente dopo la Battaglia di Antietam, Il generale confederato J.E.B. Stuart e i suoi uomini, saccheggiano Chambersburg (Pennsylvania).
  • 1890 A Washington, viene fondata l'associazione Daughters of the American Revolution.
  • 1899 Inizio della guerra boera: in Sudafrica, scoppia la guerra tra il Regno Unito e i Boeri del Transvaal e dello Stato Libero di Orange.
  • 1906 Il consiglio delle scuole pubbliche di San Francisco innesca una crisi diplomatica tra Stati Uniti e Giappone, ordinando che gli studenti giapponesi ricevano la loro istruzione in scuole razzialmente segregate.
  • 1912 Prima guerra balcanica: l'esercito greco libera la città di Kozani.
  • 1939 Progetto Manhattan: al presidente statunitense Franklin D. Roosevelt viene consegnata una lettera firmata da Albert Einstein, che incita gli Stati Uniti a sviluppare rapidamente un programma per la realizzazione della bomba atomica.
  • 1942 Seconda guerra mondiale: battaglia del Capo di Buona Speranza – Sulla costa nord-occidentale di Guadalcanal, navi della Marina statunitense intercettano e sconfiggono una flotta giapponese che stava andando a rinforzare le truppe presenti sull'isola.
  • 1950 La Federal Communications Commission statunitense emette la prima licenza per trasmissioni televisive a colori alla CBS (la RCA riuscirà comunque a far bloccare l'entrata in vigore della licenza).
  • 1954 Guerra del Vietnam: i Viet Minh prendono il controllo del Vietnam del Nord.
  • 1958 Programma Pioneer: la NASA lancia la sonda lunare Pioneer 1 (la sonda ricade sulla Terra e va in fiamme).
  • 1962 Concilio Vaticano Secondo: Papa Giovanni XXIII riunisce un concilio ecumenico della Chiesa Cattolica Romana a 92 anni di distanza dall'ultimo.
  • 1968 Programma Apollo: la NASA lancia l'Apollo 7, la prima missione Apollo con uomini a bordo, con gli astronauti Wally Schirra, Donn F. Eisele e Walter Cunningham. Gli scopi della missione comprendono la prima trasmissione televisiva in diretta dall'orbita e i test delle manovre di aggancio del modulo lunare.
  • 1984 A bordo dello Space Shuttle Challenger, l'astronauta Kathryn D. Sullivan diventa la prima donna statunitense a camminare nello spazio.
  • 1986 Guerra fredda: il presidente statunitense Ronald Reagan e il leader sovietico Michail Gorbačëv si incontrano a Reykjavík, in Islanda, nel tentativo di continuare la discussione sul ridimensionamento dei loro arsenali di missili a medio raggio in Europa (i colloqui falliscono)

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog